Exclusive Brands Torino

La storia del gelato

La storia del gelato ha radici lontane. In pochi lo sanno, ma ogni volta che si assaggia il gusto unico e cremoso del gelato italiano, si assapora una tradizione lunga secoli che ha attraversato diverse evoluzioni nel tempo.
Il gelato è uno dei pupilli della tradizione culinaria italiana. Rappresenta uno dei prodotti più amati e famosi al mondo, simbolo del Made in Italy.
Le origini del gelato risalgono a molto prima dell’invenzione del frigorifero. Quindi, quando è nato il gelato?
La storia vuole che già nel 500 a.C. in Cina e tra le civiltà del Mediterraneo esistesse qualcosa di molto simile al sorbetto: infatti era di uso comune refrigerare succhi di frutta o preparare bevande ghiacciate dissetanti.
Ma è nel Medioevo che inizia la vera storia del gelato. In questo periodo, infatti, si consolidano i rapporti commerciali tra la Sicilia e il mondo arabo e l’antenato del sorbetto inizia a diffondersi, fino ad arrivare in Italia e in Europa.
Nel ‘500 a Firenze alla corte dei Medici, un venditore di polli, Ruggeri, vince una gara culinaria con un piatto mai visto prima: “il ghiaccio all’acqua inzuccherata e profumata”, un dolcetto freddo.
Quando nel 1533 Caterina dei Medici si trasferisce a Parigi, porta con sé proprio Ruggeri tra le persone di corte. Il dolce gelato conquista Parigi, anche se poi Ruggeri si vede costretto a rientrare a Firenze perché “attaccato” dalle invidie della gente del posto. Proprio a Parigi, nel 1686 il siciliano Francesco Procopio de’ Coltelli apre il primo caffè-gelateria. Qua prendono vita alcune creazioni antenate del gelato che oggi amiamo: il sorbetto, i gelati alla frutta, le granite.
Nel 1777 Filippo Lenzi apre una gelateria negli Stati Uniti, e con l’arrivo del cioccolato iniziano a fare la loro comparsa i primi gelati alle creme.

Rinfrescati con il gelato di PEPINO

Gelati PEPINO: i gelati italiani della tradizione

Il talento italiano nella cucina e nella sperimentazione di nuove ricette sono stati gli ingredienti per la nascita del gelato e la sua diffusione nel mondo. Tra le città italiane protagoniste dell’eccellenza del gelato, c’è Torino: qui le origini del gelato portano in nome di Domenico Pepino.
E’ il 1884 quando Domenico, di origini napoletane, arriva a Torino con la sua famiglia di gelatai e tutti gli strumenti per la produzione di gelato.
Apre la sua prima gelateria che in poco tempo diventa il simbolo della pasticceria fredda a Torino: "Vera Gelateria Napoletana" citava l'insegna.

Una lunga storia di tradizione e innovazione, che vede nel 1939 un anno fondamentale per l’azienda. In questo anno viene infatti brevettato e commercializzato il primo gelato ricoperto su stecco al mondo: il Pinguino®.
Ancora oggi è uno dei gelati più imitati in tutto il mondo.
I gelati "della PEPINO" sono il simbolo della gelateria italiana nel mondo. L’eccellenza delle materie prime e i metodi di lavorazione fanno sì che il marchio PEPINO rappresenti una certezza di qualità sia per i torinesi che per tutti coloro che cercano il vero gusto del gelato italiano.

gelateria di lusso pepino exclusive brands torino
Centro Servizi Industrie srl, con socio unico P.IVA 01045950019
© COPYRIGHT 2019 EXCLUSIVEBRANDSTORINO.COM