Exclusive Brands Torino

PATTERN

Ingegneria e produzione moda
pattern-logo-exclusive-brands-torino

PATTERN

Ingegneria e produzione moda

SETTORE: GIOIELLI/MODA

Ingegneria e produzione moda

Pattern, azienda fondata da Fulvio Botto e Francesco Martorella nel 2000, rappresenta oggi a livello internazionale il punto di riferimento per la progettazione, l’ingegneria, lo sviluppo, la prototipazione e la produzione di linee di abbigliamento per i più prestigiosi marchi mondiali esclusivamente per il top di gamma, nel segmento sfilate e prime linee uomo e donna.

STORIA

Pattern S.p.A. viene fondata a fine 2000 da Fulvio Botto e Francesco Martorella, i quali decidono di dar vita a un’ iniziativa imprenditoriale nella progettazione di capi di abbigliamento, grazie alle pregresse esperienze maturate presso case di moda nazionali ed internazionali.

Nel 2013 Pattern è la prima azienda italiana di confezionamento ad ottenere la Certificazione Internazionale SA8000 Social Accountability,  conferita grazie all’implementazione di processi interni in linea con i principi di tutela dell’ambiente e alla sicurezza nella  gestione delle Risorse Umane interne e della filiera.

Nel luglio 2014 Pattern acquisisce il marchio ESEMPLARE, nell’abbigliamento maschile funzionale che diventa quindi unico marchio di proprietà dell’azienda.

Nel corso del 2016 Pattern pubblica il suo primo Bilancio di Sostenibilità, unica tra le PMI del settore tessile/abbigliamento, secondo i principi del GRI e viene scelta per entrare a far parte del programma Élite di Borsa Italiana.

Nel 2017 Pattern acquisisce Roscini Atelier, ridandole vita e rafforzando la  competitività sulla progettazione e produzione delle collezioni donna.

Nel 2018, riceve la Certificazione Elite di Borsa italiana e lancia il progetto “From Red to Green Carpet” il cui obiettivo è trasformare l’azienda rendendola sostenibile e a impatto zero sull’ambiente entro il 2023.

Nel 2019, a seguito della quotazione sul mercato AIM di Borsa Italiana, Pattern annuncia l’ingresso del maglificio S.M.T. (Società Manifattura Tessile) nel Gruppo, storica società emiliana specializzata nella prototipia e produzione di maglieria di lusso.

Questo passo permette a Pattern di entrare nel settore della maglieria e segna la nascita del primo Polo Italiano della Progettazione del Lusso.

IL GRUPPO PATTERN OGGI

Il Gruppo Pattern è oggi composto da tre unità produttive dislocate sul territorio italiano, attiva ciascuna su uno specifico settore:

Torino, Piemonte

  • Linee uomo alto di gamma, focus su outerwear, sportswear e sartoria

Spello, Umbria

  • Linee donna alto di gamma, focus su tessuti leggeri e jersey, abiti e sartoria

Reggio Emilia, Emilia Romagna

  • Maglieria di lusso

La presenza sui 3 segmenti permette al Gruppo di gestire internamente una trasversalità di lavorazioni, incluse quelle sui capi ibridi, quei capi cioè che al loro interno includono diversi materiali e lavorazioni.

Anche per questo motivo Pattern continua ad investire nella ricerca e sviluppo di tutte le fasi del processo progettuale e produttivo, ne sono un esempio la ricerca dei più avanzati software CAD 3D nella fase modellistica e l’implementazione del magazzino digitale con l’obiettivo di ottimizzare i processi della supply chain attraverso lo sviluppo della tecnologia blockchain e RFID.

Ingegneria e produzione moda

ATTENZIONE ALLA SOSTENIBILITA’

Il mondo della moda e del lusso, da sempre basato su un metodo di lavoro tradizionale, rappresenta purtroppo la seconda industria più inquinante.

Pattern ha l’opportunità, oltre che il dovere, di rappresentare il cambiamento necessario per rendere questo settore ecosostenibile, controllando e riducendo i rischi ambientali legati a tutta la propria catena di valore. 

Da quando viene pubblicato il Bilancio di Sostenibilità, Pattern ha affermato che i valori cardine dell’azienda sono tre: capitale intellettuale, tecnologie e sostenibilità.

Per questo motivo, nel 2018, Pattern lancia il progetto “From Red to Green Carpet”, un piano quinquennale il cui nome deriva dall’obiettivo di poter creare lo stesso lusso che sfila oggi sulle passerelle più famose, ma riducendo drasticamente l’impatto odierno sull’ambiente.

Lo scopo è il raggiungimento di tre obiettivi:

1. BEING CARBON NEUTRAL

2. SOSTENIBILITÁ ECONOMICA E SOCIALE

3. CIRCULAR ECONOMY & REVALUE WASTE

Con questo progetto Pattern si trova ad affrontare una sfida importante: creare valore dalla sostenibilità.

Per raggiungere queste ambizioni Pattern punta a coinvolgere i fornitori e i propri lavoratori, cercando di migliorare l’ambiente in cui operano.

Nello specifico, Pattern ha collegato ai 3 obiettivi 4 azioni chiave per un cambiamento sostanziale:

  • Energia pulita e rinnovabile
  • Sostenibilità dell’intero ciclo di produzione
  • Circular economy ed efficienza energetica
  • Tecnologia

Queste azioni prevedono una serie di pratiche: l’installazione di pannelli fotovoltaici e di un impianto geotermico per i nuovi magazzini, l’eliminazione dal proprio circuito di tutte le materie prime inquinanti, l’utilizzo esclusivo con il brand ESEMPLARE di materie prime riciclate.

Entro il 2023 l’obiettivo è quello di avere un impatto zero sull’ambiente per quanto riguarda le emissioni di CO2 attraverso l’utilizzo di energia rinnovabile e aumentando l’efficienza e il risparmio energetico all’interno dello stabilimento. A questo si aggiunge la sostenibilità sociale, per garantire un ambiente di lavoro di qualità che possa essere stimolante per i dipendenti, ed economica, per sostenere un percorso di continua crescita.

CONTATTA PATTERN





    ARTI GRAFICHE PARINI
    contatti

    TELEFONO

    +39 011 453 1597

    EMAIL

    pattern@pattern.it

    INDIRIZZO

    Via Italia, 6/A 10093, Collegno (TO) Italia

    SITO WEB

    pattern.it